9 marzo 2012

corso galileo ferraris ore 14:15 e ore 15:00

Non passa giorno senza una pista occupata. La pista ciclabile di Corso Galileo Ferraris è ormai inutile e solo pericolosa. Ha addirittura la fermata del pulman che la interrompe!

# 1: se noi ciclisti ci lamentiamo delle piste piene di auto non è a caso e soprattutto non è un vezzo gratuito. è una richiesta specifica alla polizia municipale di intervenire per la sicurezza dei più deboli. in questa foto si vede come la ciclista debba spostarsi nello spazio dove le automobili transitano e questo porta grandi rischi. ricordo anche alle forze dell’ordine e all’amministrazione che un incidente grava sulla comunità anche come costi. visto che si dice che non ci sono soldi, multate e avrete meno costi sulla società e più soldi ricavati dalle sanzioni. è un ragionamento così banale che sembra assurdo non attuarlo.

#2: il cattivo è GB Giovanni Bernardi. in realtà il cattivo sarebbe il bar che si fa consegnare la merce col tappetino rosso.

Pubblicato su attività cattive nei confronti dei ciclisti, piste intasate

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: