7 marzo 2012

via livorno ore 15:00

Mi sono sempre chiesto come mai strade relativamente nuove come il tratto di via livorno davanti al Parco Dora non venissero progettate e realizzate pensando già alla pista ciclabile. Ma invece eccola! Basta una riga di vernice e due disegni di bici ed ecco la pista ciclabile con i pedoni che ci passeggiano sopra e… un cartello in mezzo! Il cattivo nei confronti dei ciclisti è l’Abbonamento Musei che ha messo il cartello lì o il genio che ha deciso di far passare una pista ciclabile attraverso un cartello pubblicitario?

Pubblicato su attività cattive nei confronti dei ciclisti, piste intasate
4 comments on “7 marzo 2012
  1. alvaro scrive:

    Ciao, da un po’di tempo raccolgo foto su temi simili a quelli del tuo blog. Per cui ti segnalo http://bicicl8.blogspot.com/
    se ci vosse qualche immagine di tuo interesse usala senza problemi.

    Buon proseguimento

  2. […] questo post e nella pagina di #salvaciclisti di torino si denunciava la presenza di un totem pubblicitario […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: